Progetto realizzato grazie al “Fondo Nazionale per il Supporto Psicologico Covid-19”
di Fondazione Soleterre Onlus
e patrocinato dal Comune di Treviglio


Coordinatrice e Referente del progetto Alessandra Marcellino, Psicoterapeuta


All’interno del progetto “Fondo Nazionale per il Supporto Psicologico Covid-19” di Fondazione Soleterre Onlus, La Pulce Battaglie Associazione ha realizzato percorsi gratuiti rivolti a minori di età compresa tra i 4 e gli 11 anni, suddivisi per fasce d’età.

Ogni percorso si è sviluppato in cinque incontri della durata di un’ora ciascuno, che si sono svolti a cadenza settimanale nei mesi di Novembre, Dicembre 2020 e Gennaio 2021.

Il progetto è nato dall’idea di fornire ai minori uno spazio per esprimere le emozioni che provano in un momento così complesso, offrendo strumenti utili per affrontare il cambiamento dovuto alla pandemia da Covid-19 e strutturando nuove modalità per stare insieme.

Il progetto ha coinvolto un’equipe multidisciplinare composta da: Alessandra Marcellino e Francesca Vigorelli, Psicoterapeute; Valentina Rossi, Arteterapeuta; Elisa Bianchi, Educatrice Professionale.

La nostra equipe sostiene l’importanza per i bambini di conoscere e imparare a regolare le proprie emozioni, sia per migliorare lo stato di benessere sia per crescere e apprendere in maniera serena e proficua.

Il progetto ha coinvolto quattro gruppi: un gruppo formato da 7 bambini di 4 – 5 anni, un gruppo composto da 6 bambini di 6 – 7 anni, un gruppo costituito da 6 bambini di 9 – 10 anni e un piccolo gruppo formato da 4 bambini di età compresa tra i 7 e gli 11 anni.

Per il gruppo dei bambini più piccoli di 4 – 5 anni si è pensato di utilizzare strumenti educativi adatti a questa fascia d‘età, come gli albi illustrati e i giochi strutturati, per consentire ai bambini di sperimentare uno spazio di ascolto, contenimento ed elaborazione degli stati emotivi.

Gli incontri sono stati strutturati e condotti da Francesca Vigorelli e Elisa Bianchi, con Alessandra Marcellino che ha contribuito alla progettazione dell’intervento.

Durante il percorso sono state proposte differenti attività: letture animate, momenti di gioco strutturato, esercizi di mindfulness adatti ai bambini, sperimentazione di materiali artistici e creativi; per facilitare la formazione di uno spazio interno mentale di rielaborazione dei vissuti emotivi.

Questo percorso si concluderà nel mese di Gennaio 2021.

I percorsi che hanno coinvolto i bambini più grandi sono stati progettati e realizzati in co-conduzione da Alessandra Marcellino e Valentina Rossi.

Per questi interventi si è pensato di utilizzare principalmente gli strumenti specifici dell’Arteterapia, attraverso la sperimentazione di differenti materiali artistici e il processo creativo. Con il procedere degli incontri, secondo la particolarità di ogni gruppo e i bisogni emergenti, sono stati proposti anche video e letture sul tema delle emozioni, per favorire spazi di ascolto e momenti di condivisione verbale e per favorire l’elaborazione degli stati emotivi che i bambini stanno vivendo in questo particolare periodo.